Le Persone di PepsiCo

subheaderpossibilities-it-it
PeopeOfPepsiCo-Shirt-1440x200
Richard Lawrence, Responsabile Marketing per gli snack career possibilities

Richard Lawrence

Responsabile Marketing per gli snack

Asia-Pac

Bangkok, Thailand

Istruzione: Laurea di I livello in Storia (Università di Birmingham)

Prodotto PepsiCo preferito: Naked Juice Green Machine



Richard Lawrence ha iniziato la sua carriera in PepsiCo nel Regno Unito, all'interno del brand Walkers. In seguito, la sua partecipazione al lancio dei succhi di frutta Naked nel Regno Unito gli ha aperto le porte verso nuove opportunità all'estero.

Oggi Richard lavora a Bangkok, in Thailandia, come Responsabile ​Marketing per gli snack nella divisione Asia-Pacifico di PepsiCo. Sa bene che il modo in cui è cresciuto professionalmente nell'Europa occidentale potrebbe non essere quello più comune in Giappone, Corea, Pakistan e nelle Filippine. "Gran parte del mio lavoro sta nella voglia di conoscere il mondo e i Paesi in cui siamo presenti" ha dichiarato.

Richard si occupa del marketing degli snack nei mercati emergenti, adottando le best practice generali di PepsiCo e riadattandole nel modo più efficace a livello locale.

Richard ha conseguito una laurea di I livello in Storia presso l'Università di Birmingham. Lavora con noi dall'età di 25 anni e ritiene la sua crescita professionale in PepsiCo "un'autentica avventura".

Trova posizioni simili in tutto il mondo

Ricerca posizioni
Kristina Rossova, R&D Manager, Fruits&Vegetables - Sud e Est Europa career possibilities

Kristina Rossova

R&D Manager, Fruits&Vegetables - Sud e Est Europa

PepsiCo Eastern Europe

Moscow, Russia

Istruzione: Laurea in farmacia conseguita presso l'Università di Gorkij

Prodotto PepsiCo preferito: Lay's Cheese & Onion



Passando attraverso un mercato di frutta all'aperto a Mosca, Kristina Rossova vede e annusa possibilità ovunque. Come parte del team di ricerca e sviluppo di PepsiCo, supervisiona la creazione di prodotti ortofrutticoli per diverse regioni, tra cui Grecia, Turchia, Romania e Ucraina. Un aspetto del suo lavoro è proprio notare che le mele sono in piena stagione, mature e pronte a diventare l'ingrediente di un prodotto PepsiCo a base di succo di mela.

Kristina è molto in sintonia con i gusti e le tradizioni dei mercati in via di sviluppo ed è attenta ai modi in cui gli alimenti locali possono tradursi in un nuovo sapore o prodotto. Prima di concentrarsi sull'ortofrutta, ha lavorato nella divisione Snack di PepsiCo sviluppando sapori unici basati sulle specificità regionali per le patatine Lay: sia la variante al caviale rosso sia quella con funghi e panna acida hanno avuto grande successo nel mercato russo.

Oltre a viaggiare e scoprire nuovi sapori, ciò che Kristina più ama di PepsiCo sono l'opportunità di costruire e sviluppare un team forte e la possibilità di circondarsi di persone di talento. Il gruppo ospita spesso svariate prove di degustazione, durante le quali i tecnici sottopongono a lei e al suo team diversi sapori e campioni. Partecipa concretamente allo sviluppo di nuovi prodotti, ma gode anche di più ampie responsabilità gestionali.

Trova posizioni simili in tutto il mondo

Ricerca posizioni
Juliana Grizzi, Responsabile di progetto per la Supply Chain career possibilities

Juliana Grizzi

Responsabile di progetto per la Supply Chain

PepsiCo South America, Caribbean & Central America

Sao Paulo, Brazil

Istruzione: Laurea in Ingegneria conseguita presso l'Università di San Paolo e specializzazione post-laurea in Amministrazione conseguita presso la Fundacao Getulio Vargas

Prodotto PepsiCo preferito: Quaker Cookies- Quaker de Bolso



Come tenere il passo con una delle economie dalla crescita più rapida? Juliana Grizzi, leader di progetto della Supply Chain della sede brasiliana di PepsiCo, risponde a questa domanda mentre lavora per migliorare la Supply Chain e il processo di distribuzione sempre più complessi della regione. Osserva come cibi e bevande vengono distribuiti per comprendere quale sia il metodo migliore, più creativo e più efficace per dare a clienti e consumatori ciò che desiderano.

"Cerco di cogliere il quadro generale, il ciclo di vita di un prodotto e di capire nel dettaglio come funziona nel mondo. Quindi provo a consigliare metodi per migliorare."

La vivacità di San Paolo, in Brasile, si nota nelle sue strade affollate e nell'energia che pervade la sede di PepsiCo, dove Juliana e il suo team analizzano ogni giorno le opportunità all'interno di un open space, secondo la "politica della porta aperta".

"L'azienda offre un ambiente in cui è possibile dire liberamente ciò che si pensa e le idee vengono prese sul serio. In questa azienda ho modo di rivolgermi a chiunque, a qualsiasi livello, per dire ciò che desidero. Il pensiero creativo è incoraggiato e ben accetto. Sento di poter davvero influenzare il modo in cui agiamo. Ed è una bellissima sensazione."

Trova posizioni simili in tutto il mondo

Ricerca posizioni
Ricardo Schreer, Direttore Finanziario career possibilities

"PepsiCo offre numerosi strumenti per lo sviluppo personale di un leader."

Ricardo Schreer

Direttore Finanziario

PepsiCo Americas Foods

Buenos Aires

Istruzione: Laurea magistrale in Ingegneria industriale (NYU Poly) Specializzazione post-laurea in Economia (London School of Economics)

Prodotto PepsiCo preferito: Quaker Squares cereal



Per Ricardo, PepsiCo ha rappresentato una guida non solo nel percorso professionale, ma anche nel percorso di vita. Quindici anni dopo essere entrato nell'azienda all'età di 25 anni, gli è stato proposto di trasferirsi dal suo Paese d'origine, il Brasile, a Buenos Aires, per diventare Direttore finanziario.

Oggi Ricardo gestisce quattro Paesi diversi del Sud America, che utilizzano quattro valute diverse, imparando sempre qualcosa di nuovo su altre culture e facendo esperienze di vita preziose e stimolanti insieme alla moglie e ai figli. Nonostante le grandi differenze, condividere quest'avventura all'estero con la sua famiglia l'ha aiutato a renderla ancora più unita.

Ricardo paragona il suo ruolo di leadership con quello dell'allenatore di una squadra di calcio. Anche se non "entra in campo", deve comunicare ai suoi collaboratori le indicazioni e la strategia migliori per svolgere il lavoro, perché sono loro a dover segnare i gol. Ricardo ha dimostrato in modo esemplare le sue capacità di leader quando ha concesso al suo team l'autonomia decisionale per il recupero di uno stabilimento in seguito a un grave incendio. Grazie alla sua abilità di trasformare una tragedia in una storia di successo, Ricardo ha ricevuto il premio più prestigioso per i dipendenti ed è diventato ancora più consapevole del potenziale e delle opportunità infinite offerte da PepsiCo.

Trova posizioni simili in tutto il mondo

Ricerca posizioni